Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Angelo mio…

Ora mai tu vivi solo nei miei ricordi. Mi sento vuota, mi sento sola a volte, mi …manchi da morire. Il tuo ricordo è la cosa più bella ma contemporaneamente la cosa più brutta, perchè rivedere nella mia mente quei sorridi che ora mai sono solo pagine di un libro già dimenticato mi dimostra solo che all’ultima pagina non ci sarà "…e vissero felici e contenti". In questo caso mi rintano nel mio mondo parallelo, dove ho tutto ciò che voglio, tutte le persone che desidero. All’inizio sembra una cosa fantastica, ma appena apro gli occhio mi accorgo che con tanti desideri che avevo avverato, ce ne era ancora uno che neanche nei sogni posso esaudire " LA FELICITA". La parola felicità viene interpretata diversamente da ognuno di noi . Per me essere felici è un sinonimo di essere amati. Perchè sentirsi amati dalla persona che ami è la cosa più bella che questo mondo possa darci . Una delle mie migliori amiche la prima volta che la incontrai mi disse una cosa : " ..se non conosci l’infelicità non potrai mai sapere cosa vuol dire essere veramente felici".E’ pienamente vero ma se conosci troppo bene l’infelicità quando otterrai la felciità sarai troppo impaurita di perderla che alla fine la smarrirai e a quel punto non riconoscerai più la differanza tra lacrima e sorriso. Quindi solo il tuo pensiero mi scatena una guerra nella mia testa, continuo a pensare a pensare e sperare , che prima o poi tu possa passare da lì e sorridermi per mettere finalmente la parola fine al capitolo del dolore. Il libro però non si chiuderà mai, rimarrà sulla mia scrivania per ricordare che la mia utopia sei tu, non chiedevo il principe azzurro, non desideravo il mondo , desideravo te. Avrei potuto amarti, avrei potuto davvero darti il mio cuore ma tu l’hai rifiutato senza neanche averci sbirciato dentro. Non posso però definirlo questo amore, perchè voglio credere che l’amore sia qualcosa di molto più grande , più bello. L’unico cosa di cui ho bisogno ora è dimenticare, cercare di mettere tutto da parte , riporre, anche se aperto, quel libro dentro un cassetto chiuso a chiave. I fantasmi ritornaranno sempre ma dovrò solo aprire gli occhi per nn vederli più. Questa volta però, aspetterò che sia la felcità a entrare nel mio mondo.Per quanto riguarda la mia utopia… credo che questo sia un addio, la pioggia mi aiuterà a far confondere le mie lacrime.

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

One tree hill

Ora vi farò sentire alcune frasi di one tree hill….un telefilm fantastico k amo tanto….
 
 
Lucas: Oliver Wendell Holmes una volta disse: Molte persone muoiono con la musica ancora dentro di loro. Troppo spesso è perché sono sempre pronti a iniziare a vivere… ma prima che se ne rendano conto…il tempo a loro disposizione finisce.
 
Lucas:Nathanial Hawthorne una volta scrisse: Nessun uomo… per un tempo considerevole… può portare una maschera per se… e un’altra da mostrare agli altri… senza alla fine rimanere perplesso su quale sia quella vera.
 
Lucas: Ricorda stanotte, perché è l’inizio di sempre. Una promessa. Come una ricompensa per aver perseverato a lungo nell’esistenza da soli. Il credere gli uni negli altri e la possibilità dell’amore. Una decisione, ignorare o semplicemente innalzarsi sopra alle pende del passato. Il patto, che immediatamente lega due anime ma tronca precedenti legami. La celebrazione, delle scelte prese e la sfida che ci troviamo davanti. Perché due saranno sempre più forti di uno. Come una squadra, rinforzata contro la tempesta del mondo. E l’amore… sarà sempre la forza che ci guiderà nelle nostre vite. Perché stasera è una mera formalità.. solo un annuncio al mondo dei sentimenti che si hanno da molto. Promesse fatte molto tempo fa nel sacro spazio dei nostri cuori.
 
Lucas: Octavio Paz una volta ha scritto: la solitudine è la realtà più profonda della condizione umana. L’uomo è l’unico essere vivente che sa essere solo.
 
E Hansel disse a Gretel: lasciamo queste molliche di pane dietro di noi così che possiamo ritrovare la via di casa. Perché perdere la strada sarebbe una delle cose peggiori. Quest’anno ho perso la mia strada.
Perdere la tua strada in un viaggio è una cosa sfortunata. Ma, perdere la ragione durante il viaggio è un destino ancora più crudele. Il viaggio è durato otto mesi. Qualche volta ho viaggiato sola. Qualche volta c’è stato qualcuno altro che ha preso il volante e ha preso il mio cuore. Ma quando la meta è stata raggiunta non sono stata io a farlo, non sono stata affatto io. E una volta che hai perso te stesso, hai solo due scelte. Ritrovi la persona che eri di solito o la perdi completamente. Perché, a volte, devi saltare fuori dalla persona che sei stata e ricordare la persona che intendevi essere. La persona che volevi essere. La persona che sei.
 
Lucas: Questa oscurità ha un nome? Questa crudeltà, questo odio? Come ci ha trovato? Si è messa nelle nostre vite, o noi la cerchiamo e la abbracciamo? Cosa ci è successo? Forse ora che mandiamo i nostri figli in questo mondo, come mandiamo i giovani alla guerra? Sperando che tornino salvi…. ma sapendo che alcuni di loro perderanno la strada. Quando abbiamo perso il nostro cammino? Consumati dalle ombre, ingoiati completamente dall’oscurità. Questa oscurità ha un nome? È il tuo nome?
 
Lucas: In questo momento al mondo ci sono 6.502.700.120 persone… più o meno… ma a volte te ne serve solo una, nel bene e nel male…..
 
Henry Wadsworth Longfellow ha scritto: tutti sono autori del proprio destino. Perciò non guardare con tristezza al passato. Perché non tornerà
 
-Henry Wadsworth Longfellow scrisse: tutti sono architetti del destino che vivono in queste mura del tempo.
 
Ida Scott Taylor scrisse… Non guardarti indietro e affliggerti per il passato, perché se n’è andato, e non essere preoccupato riguardo il futuro, perché deve ancora venire. Vivi nel presente e fa che sia così bello che meriti di essere ricordato.
 
William Henley
"io sono il maestro della mia vita, io sono il capitano della mia anima"
 
IO AMO CHAD MICHAELL MURRAY
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato in Senza categoria | 10 commenti